Indice delle Lezioni e delle Curiosità

…per fortuna c’è l’indice!   °~(⁀o⁀)~°
NB! Qui trovate l’indice delle lezioni E, più giù, quello dei post su kanji, curiosità…

Lezioni del corso di Giapponese – livello base

Introduzione alla scrittura giapponese: usi di kanji, hiragana e katakana
Introduzione: hiragana e roomaji
Extra: Lezioni/esercizi/trucchi per imparare hiragana e katakana
  1. Pronomi personali e verbo essere
  2. Pronunce e “tsu piccolo”
  3. Tema e predicato nominale
  4. Allungamenti vocalici
  5. L’uso delle particelle, も (“mo”, anche) e… un po’ di contesto
  6. Il negativo e la forma “piana” del verbo essere
  7. La particella の (no) del complemento di specificazione
  8. I pronomi personali 2! (tutti i pronomi che servono!)
  9. Le particelle と (to), や (ya) …e ancora の (no)
  10. L’ordine degli elementi nella frase giapponese
    Il corso è in pausa, ma…
    Molti altri argomenti sono già disponibili nella sezione JLPT e N5 in sintesi
    Controllate anche la pagina Domande/Risposte e le Lezioni Extra

Raccolta di siti con esercizi da fare online Giochi e app dalla rete (su kana e altro)

Attenzione!

  • Per chi studia per il JLPT (Japanese Language Proficiency Test) ovvero per il Nihongo nouryoku shiken c’è una sezione apposta! Guardate in barra o seguite questo link per trovare il materiale necessario per il jlpt. Attenzione alle tag: le spiegazioni grammaticali saranno indicate con tag tipo JLPT N5 grammatica; usate invece la tag jlpt per vedere solo i post che parlano del jlpt.
  • L’indice di tutti i post, in ordine di pubblicazione si trova all’indice dell’archivio.
  • Le “curiosità” non sono parte del corso, ma non sono “semplici curiosità”. Potete trovarci molti argomenti interessanti (dalla scrittura verticale o orizzontale, alla storia dei kanji, ecc. ecc.). Quella che segue è una mia selezione (forse non aggiornata nel momento in cui leggete), in alternativa potete usare la tag curiosità.

+++

Indice delle Curiosità (e tanto altro!)

EDIT: Studiare in Giappone e La vita in Giappone, le rubriche di Karusama, avranno presto un loro indice, per ora potete usare questi link o cliccare sul suo nome per trovare tutti i suoi articoli. Per le curiosità grammaticali andate invece alla pagina Domande/Risposte e le Lezioni Extra

+++

Indice dei post che parlano di kanji

Etimologia dei kanji

+++

Proverbi, modi di dire, 四字熟語 (yojijukugo) ed espressioni varie…

Poiché un ordine cronologico non è necessario, qui trovate i link alle tag, una per tipo di post. Cliccandone una vi appariranno tutti gli articoli di quel tipo, dal più recente al più vecchio.

+++

Miti da sfatare

Ho inziato a parlare di miti qualche tempo fa e se usate la tag “miti da sfatare”, tra i post più vecchi ne trovate alcuni interessanti, come la lezione sui pronomi, il vecchio approfondimento sul kanji di boku, su wa e ga con il verbo aru… Tuttavia ho poi deciso di iniziare un progetto a parte (tutti i post con “Miti – …” nel titolo) e ho pensato di elencarli qui:

+++

Folklore giapponese: kaidan, mostri, spiriti & affini

Il punto d’incontro tra storia, cultura popolare e spiritualità giapponese

Il folklore giapponese (o folclore, se preferite) è davvero poco conosciuto, eppure è un patrimonio culturale di enorme rilevanza per i giapponesi e per chi vuole conoscere il Giappone. Essendo intimamente legato alla storia e alla spiritualità giapponese (le radici animiste del Giappone sono molto più profonde di quanto non sembri), non va associato all’idea di “banali storielle popolari”, ma compreso a fondo per avvicinarsi davvero a quello che è lo spirito del Giappone. ^__^
I post su questo argomento sono presentati da Memory of Dream.

Poi chi fosse interessato ad approfondire, leggendo qualcosa su altri tipi di tradizioni popolari, può dare un’occhiata alle favole giapponesi (con trascrizione in hiragana) o alla categoria Tradizioni e usanze.

+++

Materiale utile (siti, libri, guide…)

Per ritrovare le immagini e la musica (videoclip, a volte con testi in romaji o hiragana e traduzioni), ci sono a disposizione due menù nella barra dei menù in alto in ogni pagina!

Articoli Recenti

Domande – La differenza tra tema e soggetto

Da una domanda di Acciughina969

Ciao, sei sempre molto chiaro nelle tue spiegazioni e mi sono innamorata di questo sito! Volevo chiederti però un’ulteriore spiegazione… Non riesco a capire bene la differenza tra soggetto e tema nella frase giapponese…. Avevo preso dei libri in biblioteca, ma mi hanno confuso e basta >_< Grazie mille!

Quando la gente pensa che il difficile del giapponese sia dato dai kanji, si sbaglia. Studiare i kanji è un processo lungo (e noioso, per molti), ma non è difficile in sé. L’argomento a cui hai appena accennato, invece, è difficile. Molto difficile.

Viene spesso identificato come la differenza d’uso di due particelle, la particella WA che indica il tema, e la particella GA, che indica il soggetto.

Ci sono perfino interi libri sull’argomento. Avevo una sensei in Giappone che ha ammesso di non sapere perché in una frase si usava una particella (ga) invece dell’altra (wa)… mentre io lo sapevo perché era uno dei casi più banali (per un giapponese è questione di “ciò che suona più naturale”, c’è quasi da aspettarselo che non conosca le varie regole).
Tutto ciò per dirti, quanto è difficile. Capirai così perché non possiamo condensare ed esaurire qui il discorso (considera che sto scrivendo un libro sull’argomento!)

La differenza sostanziale tra le due cose, tra il WA che indica il tema, e il GA, che indica il soggetto, può però essere spiegata con pochi esempi… o almeno ci proverò, tieni presente che non possiamo fare miracoli.

Continua a leggere

  1. Perché non eliminare i kanji? 5 Risposte
  2. Stranezze giapponesi (24) 4 Risposte
  3. Nuovi vocaboli – Kabe-don Rispondi
  4. Ringraziare in vari modi, perfino al passato! 11 Risposte
  5. Stranezze giapponesi (23) 4 Risposte
  6. L’insostenebile leggerezza di doumo 6 Risposte
  7. Harry Potter in 3 lingue Rispondi
  8. Non ci sono più i ninja di una volta (o sì?) 1 Risposta
  9. Onomatopee (3): quando cade la tristezza FA rumore 5 Risposte