Allora… Questo JLPT? щ(゚д゚щ)

Avete fatto il JLPT il 2 dicembre? Non siate timidi e ditelo commentando qui!
Che sia andata bene o male vi siete messi in gioco per una vera e propria sfida… e di questo potete… anzi, dovete essere fieri!

17 pensieri su “Allora… Questo JLPT? щ(゚д゚щ)

  1. Credo di essere il primo a comentare, la prova audio mi ha massacrato con tutto che ho sentito molti video in lingua originale, il CD per me era troppo veloce poi la stanchezza, su 20 credo 5 di averle capite qualcuna lo buttata li. Per lo scritto la prima meta sono andato bene le sapevo tutte poi dopo sono andato a rilento e qualcuna non so cosa volesse dire

    Mi piace

  2. Ciao!(・ω・)/ Io ho fatto l’N4. Visto che hanno cambiato il metodo di valutazione non so come sia andata. So solo che la prima parte per me è stata semplice, quella intermedia così così xD poi anch’io alla prova di listening vedi la stanchezza e la deconcentrazione, molte parti le ho trovate un po’ veloci e ho fatto a caso( ̄^ ̄). Per il resto speriamo bene (=^▽^=)

    Mi piace

  3. Ciao! Ho sostenuto anch’io l’esame (N5): se per le prime due parti ero abbastanza ottimista (della serie forse forse ce la faccio XD) la prova d’ascolto, che già un po’ temevo, mi ha restituito il mio abituale pessimismo LOL penso però che l’agitazione e la paura di non capire proprio nulla abbia fatto, come sempre per me, la parte del leone, infatti avevo fatto diverse prove a casa e mi sembrava di riuscire a seguire molto meglio T_T vedremo, in ogni caso adesso so su cosa devo lavorare! Se, per la solita ansia da “non ho studiato abbastanza, non ho studiato tutto quello che avrei voluto” avessi rinunciato a provare, adesso sarei qui con il rimpianto ^_^ Inoltre le tue spiegazioni di grammatica e il materiale per Anki mi sono stati davvero di grande aiuto facendomi sentire più sicura su diverse domande, grazie! 🙂

    Mi piace

  4. La prima parte è andata liscia come l’olio, però 25 minuti di tempo erano veramente pochi e poi,paradossalmente, non trovarmi i kanji ma scritto direttamente in hiragana mi ha messo confusione:/
    La seconda parte così così, molti kanji non li conoscevo e ho cercato di andare ad intuizione.
    La terza parte, come dicono tutti i commenti è stata tosta @_@ troppo veloce! e poi la stanchezza si faceva sentire.
    Speriamo dai, anche se per me averci provato è già una vittoria:)

    Mi piace

  5. Io ho fatto l’N2. A parte che quest’esame è una presa in giro e una perdita di tempo non che di denaro, ho trovato le maggiori difficoltà nel dokkai. Non tanto per la comprensione dei pezzi che sono usciti, erano piuttosto abbordabili, ma più che altro per la mole e il modo in cui erano poste le domande.La parte più facile per me e stata l’ascolto. Poi speriamo bene, mal che vada a luglio ritento.

    Mi piace

  6. N2 anche per me. Sono arrabbiato come Karu… sapevo che era così, ma resta un’assurdità avere un 100inaio di domande da fare senza un riferimento temporale su cui basarsi (un orologio in classe avrebbe aiutato… così come il separare la parte iniziale dalla parte con le letture).
    L’unica “grande verità” di questo test (almeno l’N2): è tarato per chi sa tutto perfettamente: se sai tutto alla perfezione e corri senza perdere un secondo di tempo fai tutte le domande nel tempo esatto che viene fornito, sei a posto… Specie nella parte iniziale dedicare più di 20 secondi a domanda è un suicidio… spesso non bisogna nemmeno leggere l’intera domanda, se si può evitare …se per esempio si tratta di una frase in cui indovinare che kanji va usato per una data parola. P.e. c’era otozureru, no? Risposta 訪れる. In esercizi così guardi la parola e rispondi, stop… la frase che contiene “otozureru” NON DEVE ESSERE LETTA, altrimenti il tempo per le letture a fine test svanisce! Le letture stesse, perlopiù non possono essere lette per intero, è consigliabile estrapolare l’informazione… A meno che il testo dell’esercizio non dica diversamente…
    Comunque è una maledetta corsa contro il tempo e mi dà fastidio che nonostante sapessi ogni vocabolo e sapessi leggere tutto quel che c’era da leggere mi sia dovuto sentire come il classico disperato che lotta con l’orologio pensando “riuscirò a finire tutto”?
    Ci credete che ho messo l’ultima risposta mentre la tizia diceva “questa prova è finita”?

    La parte d’ascolto, tutto ok, invece… a parte la penultima domanda, davvero malefica… avrei dovuto prendere appunti e non l’ho fatto… quando mi sono reso conto di quanto era lungo il dialogo e i personaggi hanno cambiato idea con dei riferimenti velati a quanto detto prima… capivo cosa dicevano, ma non ricordavo cosa avevano detto!
    Ok, colpa mia non aver preso appunti, ma serve un genio per capire che le domande che richiedono più attenzione non vanno fatte alla fine di 3 ore di test?

    Va be’, per il voto sono ottimista… e comunque se passerò l’N1 di questo non mi importerà più… ma potevano congegnare il tutto molto meglio… ed evitare i 20 minuti di ritardo nell’apertura delle porte: su questo non sono stati “fiscali”, ma se a un esaminando bippava il cellulare al cambio dell’ora veniva espulso…
    Va be’ v( ̄Д ̄)v

    Mi piace

  7. HHHaaa Kaze se lo hai fatto a Milano, il ritardo è stato più di mezzora, poi proprio domenica doveva arrivare l’aria polare, si gelava fuori, io poi che sono arrivato con più di 1 ora di anticipo, senza contare che i bar li vicino erano tutti chiusi, ho dovuto scarpinare un po per trovarne uno aperto e guarda caso era gestito da cinesi, gli unici a lavorare per fortuna.
    Comunq. è stata per me una esperienza istruttiva per il prossimo anno.

    Mi piace

    • In realtà ho guardato l’ora quando hanno aperto le porte perché ho spento il cellulare in quel momento… poi un volta entrati c’è stata la coda all’accettazione, diciamo, e poi un’attesa assurda di fronte alla porta dell’aula… siamo stati tutti lì non so quanto tempo ancora, in piedi, nervosi per l’esame… ma nessuno entrava anche se gli esaminatori erano tutti lì. Avrei voluto una spiegazione sul perché dovessimo passare ancora mezz’ora senza nemmeno entrare nell’aula e sederci… a ripensarci adesso me le fa girare, ma sul momento avevo altri pensieri per la testa… e va be’, pazienza e speriamo bene ^__^

      Mi piace

  8. Io ho fatto l’N5 a Roma! Rispetto alle prove che avevo trovato in giro la prima era identica! Persino alcuni stessi kanji e mi è andata liscia come l’olio. La seconda mi ha distrutto, innanzitutto perl a presenza di quegli esercizi con le stelline con la frase vuota che dovevi ipotizzare cosa ci andasse scritto, nella ristrettezza di tempo non avevo capito bene come farli e temo di averli sbagliati. Inoltre anche i testi erano lunghetti e se avevi bisogno di un attimo in più per capirli non c’è lo avevi! Infatti se non lo passo sarà a causa diquesta seconda parte; l’ascolto invece era più facile delle prove che avevo fatto io con gli esami precedenti. La seconda parte dell’ascolto prevedeva persino tre risposte multiple invece di quattro ed era di una banalità incredibile mentre nellep rove che avevo fatto io puntualmente c’era l’inganno e parlavano più velocemente, invece in questo c’era solo qualche trabocchetto ma il resto normalissimo anche se con la stanchezza anche io che lo trovavo fattibilissimo ho avuto un momento in cui mi è andata la testa nel vuoto e ne ho zompate e prontamente inventate due xD. Che dire! Speriamo bene! Qualcuno sa se su qualche forum sono stati raccolti i vari quesiti? non dico la prova per intero ma almeno le domande su cui si era insicuri così posso andare a controllarle

    Mi piace

    • In realtà, a quanto hanno detto a noi per l’N2 a Milano, portarsi via i quesiti e pubblicarli online porta all’invalidamento della prova… non la propria, quella di tutte le persone che hanno fatto quel dato livello! Quindi spero proprio che nessuno abbia portato via il test e l’abbia pubblicato da qualche parte^^;;;;

      Mi piace

      • Si anche io che ho fatto N5, hanno controllato 2 volte di aver ripreso tutti i questionari, pena se si smarriva qualche questionario e peggior ancora veniva publicato l’annulamento della prova, per me era eccessivo ma ora mi rendo conto che sono abastanza fiscali e rigorosi

        Mi piace

  9. Ciao… io ho fatto l’N4 a Roma… ma ero dall’altra parte a consegnare e ritirare i fogli!!! 😀 😀
    Non preoccupatevi, nessun test è uscito dall’aula… li abbiamo ricontati due volte noi, e altre due volte lo staff giapponese… è impossibile che sia sfuggito qualcosa! 🙂
    Io penso che riproverò l’anno prossimo l’N2, avevo provato 3 anni fa ma non avendo studiato nulla ovviamente non è andato (anche se per poco… mannaggia!).
    Il tempo a disposizione è veramente troppo poco e dici bene Kaze, bisogna avere una conoscenza perfetta. E il dokkai è sempre la parte più rognosa, infatti all’epoca era quella dove avevo preso il punteggio più basso!!

    In bocca al lupo a tutti!! ^_^

    Mi piace

    • >> Non preoccupatevi, nessun test è uscito dall’aula
      セ~フ! (XD)

      In bocca al lupo per l’N2… e a tal proposito, un “fa’ attenzione” è di dovere perché l’ho appena sperimentato. Non è possibile fidarsi appieno dei libri di testo, anche i migliori come il kanzen master, specie per quanto riguarda le parole.
      Ho trovato alcuni termini (specie onomatopee) che non erano presenti sui testi, né nei vecchi elenchi di parole… garagara, sarasara, surasura, icchaku… ecc. sono quelle che ricordo. Per fortuna sapevo quel che mi serviva, ma ho verificato e non le ho trovate da nessuna parte, quindi se vuoi la sicurezza ti tocca uno sforzo maggiore rispetto a quanto dicono i testi… e poi incrociare le dita (devo farlo fino a febbraio a quanto pare… sgridameli tu per favore, è assurdo che una valutazione meccanica richieda tanto tempo!^^).

      p.s.
      a proposito di letture… sai se le risposte alle letture valgono come le altre o di più? Mi pare di ricordare che la prima parte (moji, goi, bunpou+dokkai) è fatta di 70 domande e che dà 120 punti (60+60) ma mi pare che alle letture fosse dedicata meno della metà delle domande…

      Mi piace

    • Anch’io ho fatto l’N4 a Roma… E dire che a un certo punto mi sono anche chiesta se per caso una delle ragazze in aula potessi essere tu (ho letto la tua guida sulla compilazione dei moduli) XD Comunque devo dire che la parte di ascolto è stata più facile di quanto pensassi, ma quella sul vocabolario come prevedibile mi ha stesa. Un sacco le ho messe praticamente a caso >_< Speriamo bene!

      Mi piace

  10. Il calcolo del punteggio dal 2010 è cambiato. Prima veniva calcolata la percentuale sul totale, adesso viene calcolata la percentuale per ogni singola prova. In breve, prima del 2010, potevi fare anche bene due prove e lasciare vuota la terza e passavi, adesso no perché devi fare bene una percentuale di ogni prova. Io ho fatto l’N5 a Milano, o meglio o riprovato visto che l’hanno scorso (2011) sono bocciato per 6 punti. Sicuramente questo anno la prima e la seconda prova mi sono sembrate un po più facili. Speriamo bene.

    Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...