mushaburui武者震い
MUSHABURUI

(lett. tremore del guerriero) – Da 武者 musha, guerriero (come nel film Kagemusha), e da 震い furui, tremore. Si riferisce al tremare (fremere) d’eccitazione con l’avvicinarsi di un combattimento o di un importante evento.

Vediamo un paio di esempi…

スタートラインに立って、思わず武者震いする。
sutaato rain ni natte, omowazu mushaburui suru.
Stare in piedi sulla linea di partenza, ritrovandosi, senza accorgersene, a tremare d’eccitazione

震えてるのかい?そいつは武者震いだろう
furuete
‘ru no kai? soitsu wa mushaburui darou
Stai tremando?! Sarà un fremito d’eccitazione, no?

Vi è successo di tremare prima di un evento importante… senza sapere di aver un punto in comune con gli implacabili samurai di un tempo?

4 thoughts on “Parole forti! – Mushaburui

  1. Ah, sì! Non sono implacabile, ma nel mio piccolo capisco la sensazione, perchè lunedì dopo tanto tempo torno tra i banchi di scuola (mi hanno ammesso alla magistrale in Lingua e letteratura cinese, nonostante la mia preparazione sia da autodidatta) e devo ammettere che sono nervosa…

Rispondi a Risa Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.