Imparare con Facebook (2): post e commenti

Lo scorso articolo “Imparare con Facebook” ha riscosso un notevole successo, ho quindi pensato di proporvi altri vocaboli per continuare a imparare il giapponese con Facebook… difficile annoiarsi, così, vi pare?

La scorsa volta abbiamo visto i nomi in giapponese delle varie “reazioni”, oltre al classico “Mi piace”. Oggi invece andremo a dare un’occhiata al nostro profilo e alle varie opzioni che abbiamo a disposizione con Facebook in giapponese. Cosa abbastanza curiosa: non sempre è stata fatta una traduzione fedele, quindi sarà interessante vedere anche le differenze tra le due versioni.

Prima di cominciare però vi ricordo due cose: (1) se volete articoli simili per altri social, sono aperto a spunti e idee per altri articoli; inoltre (2) l’articolo di oggi fa parte della nostra full-immersion virtuale …se volete approfondire cliccate sul link o usate la tag e buona lettura!

Cominciamo con il vedere a confronto come si presentano i profili Facebook in giapponese e in italiano

Usate questi link per vedere in grande il profilo in giapponese e il profilo in italiano

Notiamo subito che è possibile avere il proprio nome in katakana, se lo si imposta. Lo potrà vedere scritto così solo chi ha impostato Facebook in giapponese, tutti gli altri vedranno il vostro nome scritto normalmente. Potete fare questa modifica con Facebook impostato ancor in italiano, vi basta andare sotto Impostazioni – Generali – Nome – Modifica, scegliendo aggiungi o modifica il tuo nome specifico per una lingua.

Nella barra blu, di fianco al nome troviamo scritto ホーム hoomu (Home) e 友達を検索 tomodachi wo kensaku (Trova amici). Le icone a seguire sono 友達リクエスト tomodachi-rikuesuto (dall’inglese “request” e dal giapponese tomodachi, amici; nel complesso significa “richieste di amicizia”), メッセージ messeeji (dall’inglese “message”, messaggi) e infine お知らせ oshirase, lett. “annunci”, avvisi, comunicazioni (al posto di un, secondo me più adatto, 通知 tsuuchi, notifiche).

A seguire abbiamo タイムライン taimurain (dall’inglese “timeline” è il nostro “diario”), 基本データ kihon deeta, Informazioni (kihon = di base, essenziali), 友達 tomodachi, Amici, 写真 shashin, Foto, e その他 sono ta, Altro.

Pubblicare un post in giapponese

Quando ci apprestiamo a 投稿する toukou suru, pubblicare un post, Facebook ci chiede innanzitutto 今なにしてる? ima nani shite’ru? ovvero “Cosa stai facendo adesso?” (detto in modo colloquiale). Questo ovviamente è relativo all’opzione ステータス suteetasu, stato (dalla pronuncia inglese di “status”) e corrisponde al nostro “A cosa stai pensando?”.

Le altre opzioni importanti sono 写真・動画 shashin/douga, ovvero foto/video, con cui potete 写真をアップロード shashin wo appuroodo, uplodare una foto; infine ci sono gli eventi, o meglio ライフイベント raifu-ibento, dalla pronuncia inglese di “life event”.

Le impostazioni essenziali di privacy sono 公開 koukai, pubblico (da noi è “Tutti”), 友達 tomodachi, che come abbiamo detto significa “Amici”, e 自分のみ jibun nomi, solo tu …che a dire il vero stona un po’ con il “tono colloquiale” del precedente “Che stai facendo?”: のみ “nomi” è infatti un modo un po’ ricercato e formale per dire “solo”, molto più banale sarebbe “dake”, ma la cosa si giustifica probabilmente con il fatto che si tratta di un’impostazione e quelle sono tutte più cortesi.

Commenti e condivisioni in giapponese

Ora che abbiamo visto come postare il nostro stato, vediamo come commentare in giapponese!

A fianco a いいね ii ne, del quale abbiamo parlato in Imparare con Facebook (1) insieme alle varie reazioni possibili, troviamo l’opzione コメントする komento suru, commentare (dall’inglese “comment”), e l’opzione シェアする shea suru, condividere (dall’inglese “share”). Questi ultimi due termini sono gairaigo (parole di origine straniera), che sono state trasformate in verbi con l’aggiunta di “suru” (il verbo “fare”).

Subito sotto troviamo i nomi di chi ha cliccato “Mi piace”, anzi いいね ii ne. Come vedete i loro nomi sono seguiti dal classico さん san, una specie di “Signor/a” o “Mr/s”. Il tutto è seguito da 他5人 hoka go-nin, ovvero “Altre 5 persone”.

Se poi vogliamo arricchire il nostro commento possiamo usare i tasti a destra. Il primo è 写真または動画を添付 shashin mata wa douga wo tenpu. Ci insegna due cose importanti: “mata wa” è il termine (un po’ formale) per “oppure”, mentre “tenpu” è una parola che ricorre in vari programmi e siti, significa infatti “allega”.

L’ultimo tasto, spesso detto “delle emoji”, in realtà non ha a che fare con le emoji (moji significa carattere) perché permette di inserire emoticon… o quelle che i giapponesi chiamano “stamp”. Passandoci sopra leggiamo スタンプを投稿 sutanpu wo toukou, “posta uno stamp”.

Quando la discussione si complica saltano fuori altri termini interessanti. Per esempio, se avete messo un “Mi piace” potete rimangiarvelo con いいね!を取り消す ii ne! wo torikesu, cancella (ritira o ritratta) il “Mi piace” …che in italiano diventa il molto più semplice “Non mi piace più”.

Il termine più importante però è di certo 返信 henshin, risposta/rispondere (ma attenzione non si può usare in ogni situazione nel senso di “risposta”: per esempio va bene per risposte che uno in qualche modo “invia”, ma non come “risposta ad una domanda”).

Come si vede in alto a destra nell’immagine sopra, i commenti sono messi 日時順 nichijijun, cioè “in ordine di data”, ma possono essere riordinati per 人気順 ninkijun, ordine di popolarità. Come avrete intuito mettere alla fine -jun equivale a  dire “in ordine di”, quindi quando siete su Amazon Japan cercare 安い順 yasui-jun, per mettere i prodotti in ordine dal più economico (=yasui) al più costoso.

Non tutti i commenti però vengono mostrati e allora bisognerà cliccare su espressioni come 他6件のコメントを表示 hoka rokken no komento wo hyouji, Mostra gli altri 6 commenti. O espressioni simili per le risposte 他返信2件を表示 hoka henshin niken wo hyouji, Mostra le altre due risposte.

Se invece è parte del commento che non possiamo leggere, in italiano clicchiamo per leggere di più, giusto? In giapponese dobbiamo もっと見る motto miru, “vedere di più”.

…ma non credo sia il nostro caso. Più di così che volete vedere? 😉 Alla prossima!

4 pensieri su “Imparare con Facebook (2): post e commenti

  1. Ciao. Volevo provare ad aggiungere il mio nome in katakana ma non riesco a trovare l’opzione ” aggiungi o modifica il tuo nome specifico per una lingua”. Ho seguito il tuo percorso alla lettera , ma arrivato alla modifica del nome quell’opzione non la trovo proprio. Dove sbaglio?
    Grazie.

    Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...