JLPT 2014 – Problemi, richieste, contatti… parliamone!

Manca poco al 7 dicembre 2014 e quindi all’atteso e temuto JLPT.
Così SdG vi dedica uno spazio per commentare, esprimere dubbi, domande, richieste…

Ad esempio se qualcuno vuole fare il viaggio con un compagno-di-JLPT per divertimento o per dividere le spese, può chiederlo qui! Se avete dubbi su come si svolge la prova, su cosa succede se non vi è ancora arrivato il voucher ecc. chiedetelo qui! Ma non solo! Se volete dire “farò l’N4, fatemi gli auguri!” anche questo va benissimo!

Insomma, dite tutto quel che vi passa per la testa e che vorreste dire a me, agli altri JLPT-iani, al mondo…!

jlpt ganbare

13 pensieri su “JLPT 2014 – Problemi, richieste, contatti… parliamone!

    • In effetti il divario è ampio. Il livello N3 contiene tutta la grammatica che trovi in un corso universitario, per capirci, e spesso, forse, qualcosa di più.
      C’è anche il lato positivo… prima si saltava dall’attuale N4 all’N2 (che erano rispettivamente san-kyuu e ni-kyuu, cioè terzo e secondo livello), quindi sì, è dura, ma prima era pure peggio, su col morale e in bocca al lupo per l’esame! (。-人-。) 🙏

      Liked by 1 persona

  1. Sono quattro mesi che vivo in Giappone e frequento una scuola di lingua qui a Tokyo. Per la prima volta proverò l’N3. La settimana scorsa ho fatto una simulazione nella mia scuola ed è stato più difficile di quanto immaginassi. La grammatica richiesta è molta, nonchè i vocaboli (ahimè sulla maggior parte dei kanji non vi è furigana) e almeno nel mio caso la parte più dura è stata la comprensione del testo, in quanto la lettura richiede tempo e i brani sono molti. Manca ancora un mese e sicuramente ce la metterò tutta. Ma anche secondo me il divario tra N4 e N3 è spropositato. Mi chiedo allora quanto l’N2 differisca dall’N3, se a questo punto è “solo” una questione di maggior numero di kanji. In bocca al lupo a tutti coloro che lo sosterranno!
    Valentina

    Liked by 1 persona

  2. I kanji da fare ai vari livelli sono
    N5 – 103
    N4 – 181 (più i 103 precendenti)
    N3+N2 – 741 (più i 284 precendenti)
    Questi 741 sono stati arbitrariamente divisi dal popolo di internet in 341 (N3) e 400 (N2), ordinandoli in base alla frequenza
    N1 – 1205 (più i 1025 precendenti)
    Anche i vocaboli seguono un simile andamento. Raddoppiano ad ogni livello fino all’N3 (700, 1400, 3300), poi passano a 5000 con l’N2 (sempre in totale, con i vocaboli dei livelli prima) e ad oltre 8000 con l’N1.
    Insomma per singolo livello hai da imparare ex-novo questi vocaboli
    N5 – 704
    N4 – 684
    N3 – 1621
    N2 – 1908
    N1 – 3088
    Tuttavia ci sono libri di testo che parlano di 10 mila vocaboli tra cui venivano scelti in effetti i vocaboli del vecchio livello 1 e dicono che ora si è passati a 18 mila vocaboli… il trucco sta nel fatto che la scelta non è casuale, i vocaboli più importanti pesano di più, quindi 8 mila ti bastano.

    Dunque con la riforma si è raggiunto un maggior equilibrio rispetto a prima… almeno fino all’N2, il vero incubo (ve lo assicuro) è l’N1, poiché quando avete fatto l’N2 non siete nemmeno a metà dell’opera.

    Mi piace

    • Per quanto riguarda la grammatica… cambia molto dall’N2 (e N1). Si trovano solo 接続詞 setsuzokushi da imparare, non si può parlare davvero di grammatica.
      Nell’N2 viene introdotto il linguaggio estremamente colloquiale, quello che comprende tutta una serie di abbreviazioni ecc.
      Nella grammatica dell’N1 ci sono espressioni estremamente ricercate, auliche perfino (e altre usate anche spesso, ma in testi di un certo livello). Anche l’orale dell’N1 contiene testi colloquiali, ma anche estremamente formali, dalle lezioni universitarie ai colloqui formali sul posto di lavoro con “keigo spinto” ecc.

      Mi piace

  3. Ciao! Intanto complimenti per il sito, spieghi molto meglio dei libri di testo! Farò l’N5 (così mi sono motivata a studiare seriamente 🙂 ) e ho comprato un libro per esercitarmi. Gki esercizi di comprensione, in cui bisogna inserire le parole nel testo, mi sembrano però troppo difficili! I testi non sono al livello N5 soprattutto come grammatica. Nelle keys degli esercizi però danno spiegazioni molto semplicistiche, tipo “qui ci vuole ikura perché poi, 4 righe sotto, parla di prezzi”, quindi forse non serve capire tutto ma il trucco è capire il tempo verbale (e tra le s elte una sola è al passato) o che genericam si psrla di prezzo di un biglietto e quindi non si inserirà donata o dokono

    Mi piace

    • Ti capisco bene carissima!
      I libri esistenti per la preparazione al JLPT (ma vale per il 90% dei libri di testo sul giapponese) sono in giapponese con o senza traduzioni in inglese e altre lingue: non sono mai appositamente fatti per uno studente occidentale; a parte la grammatica hoepli non c’è un libro (e soprattutto un corso) pensato per autodidatti italiani (il corso hoepli è la traduzione di un testo inglese).
      Ciò significa che il sistema con cui sono costrutiti e “spiegati” la maggior parte dei libri è quello giapponese (/asiatico) …e il loro sistema non si aspetta che tu voglia capire, si aspetta che tu voglia passare il test.
      Per darti un’idea, mia moglie ha passato l’esame N1 con appena un anno di studio… eppure ha ancora problemi con verbi ichidan e godan. Come è possibile? Perché ai fini del test non serve affrontare l’argomento ichidan e godan, serve solo sapere che un dato verbo si comporta nel modo X e altri verbi nel modo Y, quindi ha il ricordo vago di quest’argomento, ma non ha mai approfondito abbastanza da fissarlo nella memoria, ha solo svolto gli esercizi così come venivano.
      Purtroppo, finché non uscirà il MIO libro, c’è solo da rassegnarsi, stringere i denti (di rabbia) e andare avanti.

      Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...