I migliori dizionari di giapponese online (gratis ovviamente!)

Nell’articolo Usi davvero un buon dizionario online? ho elencato i difetti dei dizionari gratuiti (tipo edict, JMdict di EDRDG) che si trovano online o come app gratuite. Oggi vorrei fare un passo avanti e consigliarvi i migliori dizionari di giapponese online, gratuiti ovviamente. Ma non solo, vi dirò anche come eventualmente usare i dizionario basati su edict e, udite udite… la sua versione italiana! Sapevate che ne esiste una? 😉

QUALI SONO LE ALTERNATIVE A EDICT?

EDICT è il database gratuito su cui si basano tutti i siti e le app gratuite che conoscete. E come vi ho detto nell’articolo linkato poco più su, ha le sue pecche. Questo non vuol dire che sia da buttare… ma ne riparleremo a breve. Passiamo dalle critiche alle proposte costruttive. Ci sono in internet delle alternative gratis al dizionario EDICT e vi consiglio di provare ad usarle al più presto se conoscete l’inglese.

Abbiamo ben 4 concorrenti in lizza per il primo posto come miglior dizionario di giapponese gratis disponibile online. Ebbene sì, ben 4! Pensavate forse che non ci fossero altri dizionari oltre a Jisho, Tangorin e compagnia bella?).

Continue reading I migliori dizionari di giapponese online (gratis ovviamente!)

Strane pubblicità giapponesi – Una nuova corrente

Il nuovo PV di 爆弾ジョニー bakudan johnny (nb bakudan significa “bomba”) è un video bello e assurdo. Si intitola 新気流に乗って shinkiryuu ni notte, lett. “sali su una nuova corrente (d’aria)”. Non indovinerete mai che cosa pubblicizzi… E no, non sono mutandine.

Continue reading Strane pubblicità giapponesi – Una nuova corrente

10 motivi per preferire Line

Line 01 - cover

L’app Line (la trovate su Android, iTunes e Microsoft Store) è il Whatsapp giapponese. A dire il vero nasce in Giappone senza essere proprio giapponese, ma ci torniamo dopo …e in compenso è molto di più di Whatsapp. Per capirci, vi permette di:

  1. (video)chiamate gratis (Whatsapp NON permette videochiamate, Line sì!)
  2. messaggiare inserendo immagini (anche foto fatte al momento), link, sticker (o come preferite chiamarli, emoticon, immagini ecc.) e quant’altro… come su Hangout, Whatsapp, ecc.
  3. avere una Timeline e dei feed, come su Facebook
  4. una rete di amicizie, come su Facebook
  5. cambiare tema
  6. dare un ID di Line ai nuovi contatti, senza essere costretti a comunicare il proprio numero di telefono

Continue reading 10 motivi per preferire Line