Favole – Momotarou (Terza parte)

Momotarou è una favola enormemente popolare in Giappone e non c’è giapponese che non la conosca… questa è la terza e ultima parte. Forse vi chiederete che ci fa uno (tra l’altro nato da una pesca) a combattere i demoni insieme a un cane, una scimmia e un fagiano. Se volete sapere cosa questi tre animali rappresentano, probabilmente vi siete persi la seconda parte della favola di Momotarou, correte a darle una letta: alla fine trovate le varie interpretazioni della favola. Se vi siete persi anche la prima parte, la trovate al link Momotarou (Prima parte).

Se invece siete perfettamente al passo con la storia, be’, considerate che quest’ultima parte è la più interessante (e divertente da un certo punto di vista), quindi preparatevi.

Come al solito il tutto è mirato allo studio dell’hiragana, quindi niente roomaji. Anche questa volta  abbiamo l’audio qui sul sito: usate il player (vi consiglio di ascoltare una frase per volta). Il metodo migliore potrebbe essere quello di aprire questa pagina in due diverse finestre, affiancate, del browser, quindi leggere in una e nell’altra fermare e playare l’audio.

Buona lettura e buon ascolto!

Continue reading Favole – Momotarou (Terza parte)

Favole – Momotarou (Seconda parte)

Momotarou è una favola enormemente popolare in Giappone e non c’è giapponese che non la conosca… al punto che (per uno spot della Pepsi) ne è nata una versione live-action con Ogura Shun. Va detto che esistevano già delle versioni cinematografiche, ma alle fan di Ogura Shun (più giù un’altra immagine) e a chiunque sano di mente non interesserà la versione di 40 anni fa.

Se vi siete persi la prima parte correte al post Momotarou (Prima parte).

Come al solito il tutto è mirato allo studio dell’hiragana, quindi niente roomaji. Anche questa volta  abbiamo l’audio qui sul sito! Il metodo migliore può essere aprire questa pagina in due diverse finestre del browser, in una leggere e nell’altra fermare e playare l’audio.

Buona lettura e buon ascolto!

Continue reading Favole – Momotarou (Seconda parte)

Favole – Momotarou (Prima parte)

momotaro-500x375

Momotarou è una favola enormemente popolare in Giappone (e non solo, come dimostra il fotogramma del film con sottotitoli cinesi che troverete più giù) e non c’è giapponese che non la conosca… né città che non sarebbe felice di “appropriarsene” per sfruttare la cosa turisticamente (anche qui, si vedano le foto più giù).

Perché Momotarou se Gongitsune non è finita? Perché Gongitsune è molto lunga e volevo variare un po’.

Ad ogni modo, come al solito il tutto è mirato allo studio dell’hiragana, quindi niente roomaji. Una novità però c’è: abbiamo l’audio qui sul sito! Il metodo migliore di farne uno potrebbe essere quello di aprire questa pagina in due diverse finestre del browser, in una leggere e nell’altra fermare e playare l’audio… ma vedete voi ^__^

Buona lettura e buon ascolto!

Continue reading Favole – Momotarou (Prima parte)

Favole in hiragana – Urashima Tarō (terza parte)

urashima_01Terza parte, a lungo attesa, della famosa favola di Urashima Tarō. Qui trovate la prima parte e qui la seconda parte di questo grande classico del racconto popolare giapponese.

Sopra ad ogni riga in hiragana trovate, scritta in bianco, la corrispondente traslitterazione, sì, insomma il roomaji. Evidenziate la riga con il mouse se volete controllare la vostra lettura.

La traduzione, con qualche modifica da parte mia, è di Shishigami, autore di Kanji Mania. Il post è a questo indirizzo.
Roomaji e hiragana sono contributo di Tenshi: un grosso grazie va lei (si aggiunge a una lista già lunghissima) per averli scritti al posto mio, permettendomi così di concentrarmi sui prossimi articoli.

L’audio è preso da questo indirizzo, ma potete usare il lettore incluso nella pagina, così da trovare giusto giusto la parte su cui ci esercitiamo oggi.

Buona conclusione!

Continue reading Favole in hiragana – Urashima Tarō (terza parte)

Favole in hiragana – Urashima Tarō (seconda parte)

Proseguiamo con la famosissima favola di Urashima Tarō… anche stavolta in hiragana (con roomaji scritto in bianco per confronto) sperando che sia per voi un utile esercizio ^_^

La traduzione, con qualche modifica da parte mia, è di Shishigami, autore di Kanji Mania. Il post è a questo indirizzo.

Sopra ad ogni riga in hiragana trovate, scritta in bianco, la corrispondente traslitterazione, sì, insomma il roomaji. Evidenziate la riga con il mouse se volete controllare la vostra lettura. 

L’audio, preso a questo indirizzo è presente anche in un lettore posto all’inizio della favola. Vi trovate esattamente la parte di oggi. Buon esercizio!

NB! A fine post trovate alcune note sulla storia di Urashima Tarou, in particolare riguardo ai nomi e alle varianti di questa bella favola.

Continue reading Favole in hiragana – Urashima Tarō (seconda parte)

Favole in hiragana – Urashima Tarō

Quella di Urashima Tarou è forse la favola più diffusa (e citata!) di tutto il Giappone… credo che non ci sia adulto o bambino che non l’abbia sentita… non conoscerla credo possa configurarsi come un grave deficit nella conoscenza della cultura giapponese, quindi non posso non suggerirvi di leggerla… e già che ci siete, ricavarne un utile esercizio ^_^

La traduzione è di Shishigami, presa da Kanji Mania, e si trova a questo indirizzo.

Sopra ad ogni riga in hiragana trovate, scritta in bianco, la corrispondente traslitterazione, sì, insomma il roomaji. Evidenziate la riga con il mouse se volete controllare la vostra lettura. 

L’audio della favola è stato preso da questo sito, qui sotto lo trovate in un comodo lettore. Sul sito è completo, nel lettore trovate solo la parte che riguarda la parte del giorno. suddiviso nelle tre parti della storia.

Buon esercizio!

Continue reading Favole in hiragana – Urashima Tarō