Buon anno del Gallo!

Per i giapponesi l’anno del Gallo è iniziato l’1 gennaio (il Capodanno giapponese, detto ganjitsu, e non oshougatsu, come si crede, che indica un periodo più lungo). Secondo la tradizione però il nuovo anno comincia con l’anno lunare e quindi con il Capodanno cinese, oggi 28 Gennaio 2017.

Buon anno del Gallo a tutti dunque… e, a proposito, Sapete cos’è l’eto?

Continue reading Buon anno del Gallo!

Stranezze giapponesi (51) – Supaboo (e altri oggetti del mistero)

Come forse già sapete i 祭り matsuri sono delle specie di sagre. La traduzione più sentita è quella di “festival”, ma siccome non c’è un matsuri a Sanremo, diciamo “sagra”. D’altra parte i matsuri sono spesso organizzati dai templi e/o nel loro “sagrato”, così come le nostre sagre sono spesso organizzate da/davanti a chiese e parrocchie. Fin qui niente di strano, no?

Da qualche anno in qua a questi matsuri si vedono sempre più spesso degli 屋台 yatai (bancarelle) con la bandiera italiana ed un nome misterioso, イタリアンスパボー itarian supaboo, superato solo (per livello di “misteriosità”, intendo) dal prodotto in vendita.

Continue reading Stranezze giapponesi (51) – Supaboo (e altri oggetti del mistero)