real-life-samurai-26Al di là dei film di Tom Cruise e Keanu Reeves, come erano i veri samurai? Eccovi alcune foto d’epoca degli ultimi samurai vissuti, alcune delle quali con i colori ripristinati.

 

E ai giorni nostri, ci sono ancora i samurai? Scopritelo nel post Lo spirito dei samurai.

13 thoughts on “Gli ultimi samurai

  1. A Treviso c/o Casa dei Carraresi a breve inizierà una mostra su Geishe e Samurai. Quella sull’India che sta terminando, è molto bella. Quella sul Giappone concluderà il ciclo di esposizioni dedicate all’Oriente; prima dell’India infatti sono state allestite una mostra sulla Cina e una sul Tibet.

    1. C’è una (breve) tradizione di donne combattenti. L’arma tipica era la naginata 薙刀. Non mancano però i casi isolati (ci fu anche chi combatté col fucile e divenne una sorta di Giovanna d’Arco del Sol Levante).
      Infine, non si DIVENTA samurai (prima di Nobunaga e dai tempi di Tokugawa in poi è sempre stato così), “si può” però nascere in una famiglia di samurai… E per le foto sopra: casi isolati (o fake, non te lo so dire).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.