N5 in sintesi – Troppo…

jiyuu sugiru megami

Il suffisso ~すぎる (-sugiru)

Oggi vediamo come esprimere l’idea di “troppo…”, ad esempio quando qualcuno fa troppo qualcosa (ho bevuto troppo) oppure qualcosa è troppo in un dato modo (questo vestito è troppo piccolo).

意味: Il suffisso ~過ぎる/すぎる -sugiru significa “troppo”. Può essere utilizzato con aggettivi e verbi.

Nel primo caso sugiru segue la radice dell’aggettivo (cioè l’aggettivo in -i senza -i e l’aggettivo in na senza na) e lo trasforma in un verbo. Seguito dal suffisso sugiru l’aggettivo si ritrova ad essere coniugato come un normale verbo ichidan (perché sugiru è un verbo ichidan).

Nel secondo caso sugiru segue la base in -masu del verbo a cui si riferisce. Anche in questo caso il tutto segue la coniugazione di sugiru (ichidan) a prescindere dalla natura del verbo che lo precede (es. nomu è godan, ma nomisugiru si coniuga come un ichidan).

例文:

  1. 昨日、飲みすぎましたね。
    kinou, nomisugimashita ne.
    Ieri hai/abbiamo bevuto troppo eh?
  2. このそでは1センチ長すぎます。
    kono sode wa ichisenchi nagasugimasu.
    questa manica è un centimetro troppo lunga.
  3. カラオケで歌いすぎて、のどがいたくなった。
    karaoke de utaisugite, nodo ga itaku natta.
    Ho cantato troppo al karaoke e mi è venuto mal di gola.
  4. このパソコンは少し大きすぎて、じゃまです。
    kono pasokon wa sukoshi ookisugite, jama desu.
    (dato che) questo PC è un po’ troppo grande, è d’intralcio.
  5. あなたはやさしすぎるから、損をするよ。
    anata wa yasashisugiru kara, son wo suru yo.
    Ci rimetterai/soffrirai, perché sei troppo buono/dolce.
  6. 面接の時間より早く来すぎないでください。
    mensetsu no jikan yori hayaku kisuginaidekudasai.
    Non venite troppo presto rispetto all’ora del colloquio.

注意:

  • Attenzione! Il nai fa eccezione e per legarsi a sugiru aggiunge -sa: nasasugiru. Es.: anta, derikashii nasasugiru yo!, Tu manchi proprio di delicatezza!
  • L’aggettivo “ii” diventa prevedibilmente “yosugiru”. I giapponesi come noi legano troppo anche a concetti positivi come “troppo carina!”… che non è buon italiano né buon giapponese, ma si dice lo stesso.
  • Dalla frase 6 si nota che per legare troppo ad un avverbio (troppo presto), lascio l’avverbio immutato e lego il troppo al verbo. Ovviamente questo punto è più complesso del resto e sicuramente non vi capiterà nel JLPT.
  • A volte viene molto bene tradurre con “così” invece di usare “troppo”. Ad esempio prendiamo l’immagine d’apertura, jiyuusugiru megami significa la dea troppo libera (la statua della libertà è nota come jiyuu no megami, la dea della libertà). Sotto le immagini più piccole si legge ad esempio “jiyuusugite yoko ni naru megami”, la dea così libera che si sdraia. (una traduzione più letterale sarebbe stata “la dea che dato che è troppo libera, si sdraia”)

Torna all’indice

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...