Tutti i font che vi servono

Spesso trovare fonts giapponesi non è facile. Di seguito vi suggerisco dove trovare comodamente i migliori font che abbia avuto sotto mano finora.

Parto dai font più leggibili e più utili, per arrivare a quelli più speciali, che sembrano scritti a mano, più o meno artistici (spesso anch’essi risultano molto utili… ciascuno a modo suo… che vi servano per allenarvi a leggere la vera calligrafia delle persone, o per scopi più artistici o… be’, molti li cercano perché sono perfetti per i tatuaggi!^^).

Alla fine del post potete leggere come installare i fonts per poterli usare in un qualsiasi programma (es: Word di Office, OpenOffice Writer, ma anche Adobe Photoshop e, se sapete impostarli, anche nel vostro browser, che spero per voi sia Firefox -_^).

Vi avevo già suggerito il font “Kanji Stroke Order” (insieme a qualche utile indicazione sulla scrittura, in questo post). Se quel font era didatticamente utile, poiché indica i numeri dei tratti vicino ai tratti, è anche vero che è inutile al fine di scrivere testi in giapponese.

Per scrivere testi, la scelta più banale, ma molto valida per leggibilità, è Meiryo UI (la versione con spazi ridotti di メイリオ , meirio, cioè una trascrizione sbagliata di meiryo), un font ufficiale di windows a partire da windows vista… dovreste averlo già, se no usate google.

EDIT: a proposito di Google, Noto Sans CJK è ottimo, specie per i siti e gli schermi con buona risoluzione. Vi consiglio la versione Light di Noto Sans CJK jp.

I font detti “tegaki” (in kanji è 手書き e significa “scrittura a mano”) sono quelli che imitano la calligrafia reale delle persone, mentre i “fudegaki” (in kanji è 筆書き , cioè “scrittura col pennello”) presentano kanji e kana scritti come da un maestro di calligrafia (la calligrafia in Giappone è anche un’arte, detta 書道 , shodou).

E’ molto utile, se non usarli in prima persona per un vostro testo, almeno allenarsi a leggere la calligrafia reale delle persone e magari imitarla! Dunque ecco qui una selezione personale di 3 ottimi fonts di tipo “tegaki”: ふい字P , アームドレモン e 花鳥風月P .

ISTRUZIONI

Per i primi due scorrete la pagina finché non vedete un grosso pulsante verde, dove in piccolo c’è anche la scritta inglese “Download now“. Il terzo font invece potete scaricarlo premendo sull’ultimo pulsante a destra, quello con scritto 花鳥風月P (la P nei font indica un minor spazio tra i caratteri, spesso altrimenti c’è tantissimo spazio tra un carattere e l’altro, se c’è la versione con la P sceglietela sempre ^__^).

Poiché leggere la calligrafia reale delle persone è utile, ma per niente facile, forse vi piacerebbero dei fonts belli, ma non difficili da leggere (almeno se siete agli inizi!). Per un bel pacchetto con vari tipi di font interessanti, vi consiglio il pacchetto Epson (cliccate su uno qualsiasi dei due link che vedete), che contiene vari tipi di fonts. C’è quello tipico dei testi scolastici (教科書体), un font che sembra fatto a pennello, buono per i tatuaggi, una forma “standard”, una via di mezzo tra i due, 正楷書体 , quello simile a MS Minchou (ma molto più bello) e quelli simili al font MS Gothic (squadrato o tondeggiante).

Guardiamo infine a quelli, magari difficili da leggere, ma più artistici… quelli che spesso cerca chi vuole farsi un bel tatuaggio. Parlo ovviamente dei “fudegaki”, i font che sembrano scritti con il pennello, da un maestro di calligrafia (shodou). Un font (in due versioni, per la verità) è già nel pacchetto Epson, ma ce ne sono altri due molto interessanti. Il primo è l’Iwata gyosho, (scorrete tutta la pagina, l’ultima riga in basso è un link!). L’altro invece è Sword kanji… in entrambi i casi il link si vede subito^^

Se non vi bastasse qui di seguito trovate tre siti con enormi raccolte di fonts, ma se usate questi siti, dato che sono davvero tanti font, sta a voi scoprire come scaricarli. Attenzione però a non riempirvi di font inutili, scegliete solo quelli che vi piacciono davvero… ah, evitate i nomi “cinesizzanti” tipo MingLiu, SimHei, FangSong… non vi danneggiano, certo, ma magari usano forme alternative per certi kanji… ah, poi c’è un pacchetto i cui fonts si chiamano Kanji A, Kanji B, Kanji C… ecc. Lasciatelo stare è inutile. Anche Y.Oz non è degno di nota.

  1.  WAZU Japan (vi consiglio S2G, sanafon, sazanami, aqua, moon; evitate Bitstream)
  2. Akibatec (alcuni font molto simpatici, ma certi non danno link utili per il download)
  3. Geocities.jp (collezione ben fatta, spesso con istruzioni per il download; tutti font validi, ma evitate Motoya. Vi suggerisco Honyaji, Tanuki, Anzu… ma ci sono le immagini d’esempio, vedete voi ^__^)
  4. Una selezione, appena 12 font, ma tutti molto belli. Si tratta di diversi tipi di calligrafia.

Come faccio a installare i font?

E’ semplicissimo.

Prendete i files che avete scaricato, magari metteteli in un’unica cartella, per comodità (ATTENZIONE! Se si tratta di file compressi, tipo .zip, .rar, . lzh, eccetera, dovete aprire il file compresso, o meglio “l’archivio”, con un programma come WinRAR , 7-Zip, ALZip o una qualunque alternativa, eccetto winzip).

Dovrebbero essere tutti files con estensioni .TTF (al più .ttc o .otf). Se è così, semplicemente selezionateli e trascinateli nella cartella C:\windows\fonts …se vi chiede della autorizzazioni, dategliele e… fine.

In alternativa (in Windows) potete fare click con il tasto destro su un file e scegliere “installa font”.

Se un programma era già aperto, dovrete prima chiuderlo e riaprirlo per poter iniziare a usare i nuovi font. OpenOffice può sembrare chiuso, ma essere aperto in barra tra le iconcine nascoste, vicino all’orologio della barra di Start. Dovete chiuderlo anche lì.

Se doveste avere dei problemi, ditemelo nei commenti e cercherò di aiutarvi (-_^)/°

27 pensieri su “Tutti i font che vi servono

  1. L’ho scritto perché winzip aveva problemi di compatibilità con Windows Vista, così, per sicurezza, per andare incontro a tutti gli utenti, non l’ho suggerito… se tu lo usi già, ovviamente funzionerà bene…
    p.s. scaricati perlomeno questo: http://www.vector.co.jp/soft/dl/data/writing/se347444.html
    e mettilo nella cartella windows\fonts …così quando escono le prossime canzoni, con il testo in hiragana, vedrai che bell’effetto! ^___^

    Mi piace

  2. Eh appunto, perchè io ho imac e scarico quasi tutto con winzip!
    Grazieee 😀 ma quindi una volta scaricato non devo fare più niente no? salvo quei font in una cartella e già automaticamente quando apro word etc. ci sono no?

    Mi piace

  3. Con Mac ovviamente non puoi copiarli nella cartella windows\fonts …a quanto ho letto in rete devi solo cliccare sul file che hai scaricato, si apre una finestra, dovrebbe chiamarsi qualcosa tipo “Libro font”, e clicchi installa ed è fatta.

    Mi piace

  4. Ciao Kaze, che bel blog che hai creato 🙂
    Mi sono scaricato quasi tutti i font, così li controllo e mi scelgo quelli più carini, grazie per questa utilissima discussione e per la tua solita chiarezza ^_^

    Mi piace

  5. Ciao Nordlys ^__^
    C’è penuria di post così, mi hanno sempre chiesto dove trovare font giapponesi, quindi mi sono detto “rimediamo!”
    Se installi ふい字P e poi guardi la canzone Tsuyoku nare che ho postato qui sul blog vedrai il bell’effetto che dà! O almeno… A me, piace un sacco! XDD
    p.s. grazie per i complimenti al blog, mi ci impegno molto! ^__^

    Mi piace

  6. Stavo cercando dei particolari ed artistici font per una particolare illustrazione-lavoro che devo fare…. quindi cerco cerco cerco… e cosa trovo? Questa bella paginetta in questo sitino qui!!! Mi sei sempre di aiutoooooo 😀
    gh gh gh 😀

    Mi piace

  7. Ciao, senti.. ho scaricato il font huifontP, non penso di aver sbagliato qualcosa nel download, scarico spesso font (occidentali fino ad ora xD), il procedimento è quello da quanto ho capito… il problema è che quando provo a scrivere su openoffice con questo font, mi vengono digitati caratteri occidentali e non kana :S Fra l’altro sul mio computer stava già precedentemente istallato Meiryo, e comunque scrive solo caratteri occidentali 😦 Secondo te da che dipende?

    Mi piace

    • Non basta il font. Scarica Google IME da google, la versione per il giapponese ovviamente. Quindi attivalo dalla barra della lingua quando sei in un programma dove puoi scrivere (o in qualunque campo di windows dove puoi scrivere).
      Come passo in più poi…
      Alcuni programmi non unicode non funzioneranno bene con i kanji (non li visualizzano). Es. Blocco note, winrar…
      Per visualizzarli anche in quei casi devi andare sotto Pannello di controllo, Paesi e lingua, opzioni di amministrazione e scegliere Giapponeese per Lingua dei programmi non unicode.

      Mi piace

      • Ho scaricato il pacchetto di giapponese di windows 7… però quando imposto giapponese come lingua di visualizzazione sul pannello di controllo, sul computer gran parte dei nomi di file ecc mi vengono tradotti in giapponese. Io ho cominciato da poco a studiare questa lingua quindi mi sento un po’ disorientata a vedere lo schermo e tutti i pannelli con kana ovunque xD non è che c’è un modo per visualizzare in giapponese solo su openoffice per esempio? e un’altra cosa… volendo scrivere in chat con i kana, vale lo stesso procedimento?

        Mi piace

        • Quel che vuoi non è il pacchetto lingua* (la maggior parte delle volte, avendo una versione base di windows 7 non si può nemmeno installare, serve almeno windows ultimate o come cavolo si chiamava), ma qualcosa che ti permetta di scrivere in giapponese nei programmi o nell’interfaccio di windows, “Google ime” appunto (c’è anche l’ime di windows ma io preferisco quello di google).
          La visualizzazione della lingua giapponese nei programmi invece – parliamo dell’interfaccia dei programmi, per esempio open office – è legata solo all’installazione di quel programma. Se non puoi cambiare la lingua, cancelli il programma e lo reinstalli nella versione giapponese, se c’è.

          Se per caso non è davvero il pacchetto lingua che hai installato, ma hai solo impostato la lingua giapponese “per i programmi non unicode”, qui e lì escono dei kanji (non nei programmi, ma nell’interfaccia windows, per esempio con tasto destro sul desktop) e nei percorsi dei file (C:\\Documents\…) la barra è sostituita dal simbolo di Yen (ma nulla cambia all’atto preatico, è solo un simbolo).

          Mi piace

        • In effetti il pacchetto che ho scaricato da windows, che è Language Pack di Windows 7, mi fa leggere in giapponese l’interfaccia di windows e la maggior parte di quel che c’è nel percorso dei file. Ho scaricato google ime e dopo averlo scaricato mi dava da selezionare alcune opzioni come impostare google japanese input come google ime…che significa? devo selezionare?

          Mi piace

        • Ho scaricato google ime, e quando vado in open office e cerco di cambiare la lingua del paragrafo, di tutte le lingue che mi mette fra le opzioni, non c’è il giapponese o.O Comincio a pensare che sia il mio computer semplicemente stupido =__=

          Mi piace

    • Mi spiace ma non ho idea io utilizzo la versione giapponese di in InDesign e quindi forse è diversa come lo è in altri aspetti che riguardano quzesto tipo di cose. In teoria per inserire il testo Ruby è sufficiente selezionare il testo sopra il quale vuoi scrivere i caratteri furigana e usare il tasto destro per scegliere Ruby come menù. Personalmente tra le opzioni non vedo nessuna opzione che possa spostare i caratteri furigana da sopra il testo ad affianco al testo e metterli tra parentesi.

      Mi piace

        • Se lo fai quando fai tasto destro cerca il menù con scritto ルビ
          Se conosci il giapponese direi sicuramente buttati. Sennò beh buona fortuna.

          Comunque non ho idea se risolverà il tuo problema, ma per me funziona, non vedo perché non debba funzionare anche a te.

          Ps Milano

          Mi piace

        • Non conosco il giapponese, ma mi sento di dire che conosco molto bene indesign…
          ovviamente quando mi si presentano i menu in giappo… si salvi chi può!
          Mi sembra però di non avere alternativa. Mi pare di aver capito dalla mia traduttrice Yukako che quei simboli fonetici che stano sopra aiutano i bambini a leggere meglio, quindi dovrei mentenerli.
          Domani penso di provare. Grazie mille

          Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...