Corto – Fumiko no kokuhaku

Quello che segue è un divertente corto animato di qualche anno fa (ha vinto anche un qualche premio), dal titolo Fumiko no kokuhaku, la confessione di Fumiko.
La confessione è una confessione d’amore…

Fumiko è innamorata di un ragazzo e così gli chiede di uscire con lei… ma la risposta del ragazzo è “Scusa, ma al momento voglio concentrarmi sul baseball” (permettetemi una citazione “dotta” da Community).

Fatta questa premessa, godetevi il corto, la traduzione delle altre due battute conclusive si trova dopo il video, cliccando “continua a leggere”, per non rovinarvi la sorpresa ^__^

Dopo tutto quel che succede alla povera Fumiko, visto il momento pazzesco e, forse, voluto dal destino… Fumiko raccoglie tutto il suo coraggio e si confessa di nuovo, dicendo “Voglio prepararti il misoshiru ogni mattina” (che equivale a “voglio sposarti”).
Al che il ragazzo risponde… “Scusa, ma al momento voglio concentrarmi sul baseball”

9 pensieri su “Corto – Fumiko no kokuhaku

      • Su questa pagina, fa niente lo riscrivo.

        Ciao! carinissimo il video, l’avevo già incrociato su you tube, la povera fumiko ce la mette tutta, per fortuna che dopo il suo volo atterra sul morbido! (se così si può dire dello sfortunato fanciullo).
        Vorrei sapere se la frase che tu indichi come risposta viene detta in ambedue le dichiarazioni oppure se c’è stato un copia/incolla traditore, mi aspettavo una risposta diversa! (la seconda volta).

        Mi piace

        • E’ la stessa, la stessa! E’ proprio quella la battuta… ti aspetti diversamente e il risultato è lo stesso… molto giapponese (difatti sembra quasi chiedere uno tsukkomi da parte dello spettatore, a cui viene spontaneo dire “ma come la stessa risposta?! Ma che, scherzi?!”).

          Mi piace

  1. Povera Fumiko!
    Mi fa una pena…
    Questo è un ottimo esempio di come l’animazione indipendente possa dare risultati eccellenti!
    L’unica cosa che non capisco è come abbia fatto il suo ‘amato’ a trovarsi in quel posto alla fine… cos’è, si era buttato a capofitto per le scale pure lui? ^^

    Mi piace

    • Vado per la risposta di Diego… sì, sì.
      Certo, il mio primo pensiero era “come è sopravvissuta lei?”, ma anche la supervelocità del novello Flash, ha un che di inconcepibile^^

      Bah, scherzi a parte direi che la parte pregiovele è la fluida animazione, insieme alla punch line (molto giapponese), secondo me il resto non contava molto per l’autore/i

      Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...