2 delle AKB48 assalite e ferite

akb48_feriteLe AKB48 non sono solo un fenomeno commerciale, ma anche un fenomeno di costume e perfino sociale. Non si può girare Tokyo, o semplicemente andare da casa propria alla stazione, senza sentire una loro canzone: incrocerete almeno un negozio, ne potete esser certi, all’apertura delle porte del quale verrete assaliti da una delle loro tante canzoni, tanto immancabili quanto fisicamente inevitabili.

Al fenomeno AKB avevo già dedicato una serie di articoli, partendo da un particolare episodio di cronaca (scandalo? Semplice gossip?), per poi approfondire il discorso toccando vari temi, vari fattori che permeano la società giapponese. Li elenco di seguito per chi volesse approfondire:

Viene da chiedersi se di fronte a tanta attenzione e clamore, ci sia da stupirsi di fronte a questa notizia (e alle tante sulle AKB, di ogni genere, tra l’increscioso e l’indecente, che l’hanno preceduta). Ma sto divagando (come al solito)…

Veniamo ora alla notizia di cronaca. Riguarda la diciannovenne Rina Kawaei e la diciottenne Anna Iriyama: entrambe, per l’appunto, membri effettivi del gruppo AKB48, le vedete nella foto ad inizio articolo.

Ieri, 25 maggio, si è tenuto a Morioka, nella prefettura di Iwate, un evento in cui le AKB48 hanno incontrato i loro fan per stringere loro la mano (eventi tipici, per le/gli idol giapponesi). Le due ragazze, Rina Kawaei e Anna Iriyama, sono state assalite durante questo evento da un uomo di 24 anni, Satoru Umeta, originario di Towada, vicino ad Aomori (nord del Giappone).

Spaventoso, più ancora che il fatto stesso, è il particolare dell’arma usata, una sega, secondo quanto riportano i primi articoli usciti in rete sull’accaduto.

La Kawaei è stata ferita a un pollice, oltre al taglio ha riportato una frattura del dito stesso. Anche Anna Iriyama è stata ferita a un dito, il mignolo. Non appare ancora ben chiaro ma pare che abbiano riportato anche tagli in testa. Anche un membro dello staff, intervenuto per bloccare l’assalitore, è rimasto ferito alla mano sinistra.

La polizia ha arrestato l’uomo per tentato omicidio, mentre i tre feriti sono stati portati in ospedali e sottoposti ad intervento.

Al momento le critiche sono tutte per i responsabili dell’organizzazione dell’evento, poiché pare non siano stati effettuati controlli sugli oggetti in possesso dei fan intervenuti.

Il blog ufficiale delle AKB riporta che verranno dati maggiori dettagli quando sarà possibile.

akb48 ferite

Un pensiero su “2 delle AKB48 assalite e ferite

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...