Stranezze giapponesi (20)

washlet-titleNon è l’argomento principale, ma per iniziare voglio scommettere che tutti conoscete le fantomatiche toilet giapponesi, note anche come washlet… Sì, insomma, i “WC tecnologici”. Due punti forse sconosciuti ad alcuni sono invece questi: (1) i washlet sono in circolazione dai primi anni ’80 e (2) oggi sono ormai ai limiti della fantascienza.

Signori miei, ci sono WC che si aprono e chiudono da soli, ti puliscono il popò con acqua fredda o calda, in punti diversi, con potenze diverse, ti fanno un bidet completo, poi asciugano, riscaldano il sedile, fanno partire della musica nei “momenti più rumorosi”… accidenti, a volte parlano perfino!

Però voglio anche scommettere che non avevate mai sentito parlare della “stranezza” di oggi, questo prodotto della Panasonic…

BN-CL885_toilet_G_20140422020252Cosa pensate che sia? Un nuovo modo di pulire il WC? Un pulisci manichini? Oh, andiamo, so che lo avete indovinato… solo che non volete credere ai vostri occhi…

Handy Washlet-3-771075Pare abbia avuto un enorme successo questo “washlet portatile”, specie tra gli stranieri (perlopiù cinesi, che rappresentano una bella fetta dell’attuale turismo in Giappone) che gradualmente ne hanno incrementato le vendite di 5 volte rispetto al periodo di lancio (quando il prodotto sembrava ancora fallimentare… salvo poi rivelarsi un formidabile successo).

Mah, che ne dite? Ve ne porterete a casa uno? O preferireste il classico washlet?

Forse ora potete dire che non serve a nulla, ma basta guardare questa vignetta e la commozione del personaggio che ritorna in Giappone e ritrova finalmente il suo “amore perduto”…Nijikai-LAB-003-WashletAd ogni modo, ho pensato di lasciarvi con una gallery e qualche video in argomento… Spero vi piacciano ^___^

3 pensieri su “Stranezze giapponesi (20)

  1. Non ne so il motivo, ma a me, i loro WC mi hanno sempre fatto “paura”. Sarà che non ne ho mai visto ne provato uno, ma tutta quella tecnologia sotto il popo’ nei momenti cruciali mi mette un po di apprensione. xD
    Non c’è dubbio che siano molto più avanzati dei nostri classici WC e credo che una volta abituati non se ne possa più fare a meno! 😀 Viva L’efficienza!

    Washlet portatile… Dei geni!!! Dici che oltre all’uso casalingo se lo portano anche in giro? Essendo portatile a tutti gli effetti si potrebbe fare. Io che mi sento già a “disagio” portando in giro un mini spazzolino, penso proprio che non mi azzarderei mai ad uscir di casa con un aggeggio simile! xD

    Mi piace

  2. SPQG (lo so che siamo abituati al classico SPQR – sono pazzi questi romani – ma un:
    Sono Pazzi Questi Giapponesi ci sta perfettamente!!
    Scherzi a parte, credo che le applicazioni tecnologiche siano solo delle novità da imparare ad usare pian piano, vale per qualsiasi prodotto(computer telefono o piano cottura ad induzione)
    un bambino che nasce e cresce con quel prodotto avrà meno difficoltà di un anziano, è sempre stato così.
    mettetelo nelle tualette pubbliche delle stazioni metro e ferroviarie, qualcuno ci si divertirà di sicuro e ci si faranno delle “selfie” spettacolari!

    Mi piace

  3. Geniali come solo loro sanno essere! Non so se quello portatile lo acquisterei, ma quello “fisso” di sicuro! È una delle cose che non vedo l’ora di provare, soprattutto per il fatto che si riscalda! XD

    Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...