Stranezze giapponesi (36) – Sushi girl

Gachapon - mousou oneesan

Gachapon, strap… What have science done?! A volte si trovano oggetti che, come dire, hanno forme “un po’ strane” e…ehm… imprevedibili. Volete sapere meglio di che si tratta?

La serie in questione si chiama in effetti “mousou no oneesan”, cioè “la ragazza che fantastica”… insomma, “che si fa dei viaggi mentali assurdi”. Spero di aver reso l’idea. Nel caso preciso si immagina di essere parte di vari tipi di sushi.

Si tratta di una serie di strap per cellulari, appunto, venduta come “gachapon”, cioè in delle macchinette in cui si inseriscono 100-200 yen ottenendo così una pallina con dentro un prodotto della serie… Quale? Questo si scopre solo aprendolo. Dovrebbe dar fastidio non poter scegliere il prodotto, invece l’idea della sorpresa e la caccia all’oggetto preferito, fa spendere il cliente senza che se ne accorga nemmeno… (Attenzione! Se andate in Giappone, ricordate: danno dipendenza! XD).

sushi girl (1)

Vediamoli meglio in dettaglio e vediamo… come si usano!

sushi girl (1)
ikura e uni

ebi

maguro

uni

No, va be’, mi arrendo, si attaccano al cellulare di solito… ma questo uso è più simpatico, no?!

kaiten

Se pensate, ok, non li comprerà nessuno però… ricredetevi: la serie ha avuto così successo da meritare un seguito! La ragazza… uhm… “hamburger”?

hamburger girl

Allora? Che ve ne pare?

hamburger girl 2

10 pensieri su “Stranezze giapponesi (36) – Sushi girl

    • Difficilmente quel gioco sarà mirato ai bambini… o potrebbe esserlo, ma spesso cose così, ti stupirà forse, le comprano gli adulti…. perlomeno in Giappone.

      Tolto ciò, sicuramente sono in molti a capire e condividere il tuo sogno… io stesso l’ho pensato a lungo (^.^;; )

      Mi piace

  1. Ahahahah!
    La ragazza che da dentro il panino imbottito spunta e dice “Irasshaimase!” é inquietante e splendida al tempo stesso! XD

    Tra l’altro, noto una leggera somiglianza tra la mousou-oneesan e la protagonista di Paprika di Satoshi Kon, che di mousou era, diciamo così, “esperto”…

    Mi piace

    • Quel che trovi nei gachapon si può trovare solo nei gachapon, anche in Giappone. Non ho mai visto simili oggetti normalmente in vendita. Certo, ci sarà chi li trova e poi li mette in vendita su siti di usato o cose così… oppure quando non li mettono più nei gachapon iniziano a venderli normalmente se hanno avuto successo, ma di certo ciò non vale per qualsiasi gachapon.

      Pensa te che c’è gente che si mette a raccogliere informazioni e crea siti internet dove segnala dove si trovano le macchinette di una data zona e quali gachapon contengono… Non arriverebbero a tanto se dopo uno può comprarseli con calma su internet, no? ^^;;

      Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...