Vocaboli con pronunce irregolari dei kanji

L’elenco qui riportato è una lista di vocaboli in cui uno o più kanji compaiono con pronuncia irregolare (o “speciale”). È preso dall’elenco dei jouyou kanji stilato dal ministero giapponese dell’educazione e va saputo da chi affronta il JLPT.

Vi consiglio di leggere le note a seguire, perché sono molto importanti! Inoltre tenete presente che, in caso ci fossero problemi con google docs, metto a disposizione dei files scaricabili in vari formati, a fine pagina.


+++
Note

I vocaboli sono nell’ordine alfabetico giapponese (AIUEO, KAGAKIGIKUGU… ecc.). Come vedete ho aggiunto i significati all’elenco ufficiale, poi, ovviamente, delle note personali e la colonna del livello: B/I/A.
B = Base, I = Intermedio e A = Avanzato sono i livelli di difficoltà per quel vocabolo. Fra un attimo spiegherò le altre indicazioni, ma diciamo subito che i vocaboli indicati con B, B* e B/I comprendono kanji usati per il JLPT N5 e N4. Se trovate solo la lettera “I”, da sola, significa che si tratta di vocaboli previsti per i livelli N3 e N2 del JLPT (anche se alcuni kanji sono del livello N1). Non dimenticate però che dovrete sapere anche tutti quelli previsti per i livelli precedenti.
Per finire I/A e A indicano vocaboli previsti per il JLPT N1 (ma I/A indica vocaboli più comuni e/o importanti). Anche in questo caso, mi pare ovvio, non potete trascurare quelli dei livelli precedenti!
Spieghiamo ora perché tanti “simboli”. Come forse sapete, con la riforma del 2010 sono stati aboliti gli elenchi ufficiali per il JLPT. Dunque devo basarmi sui vecchi elenchi (e sull’esperienza personale) per consigliarvi cosa studiare. La divisione per livelli vista sopra si basa sui vecchi elenchi ufficiali, ma la classificazione più “fine” è dettata dalla mia esperienza (nell’incontrare quel dato vocabolo e considerando a quale livello appartengono i kanji che lo compongono). In breve:
B indica i vocaboli che dovreste trovare nel livello N5
B* indica i vocaboli che dovreste trovare nel livello N4
B/I indica i vocaboli scritti con kanji dei livelli N5 e N4 che forse troverete solo nel livello N3
I indica i vocaboli che dovete sapere per affrontare i livelli N3 (forse) e N2 (sicuramente)
I/A indica i vocaboli che apparterrebbero al livello N1, ma io vi consiglio di studiarli per l’N2
A indica i vocaboli che dovreste trovare solo nel livello N1

NB! Queste indicazioni si riferiscono al saper leggere e scrivere in kanji quel vocabolo!

Non sono poi molti, quindi personalmente vi consiglio di avvantaggiarvi di un livello:
Se dovete sostenere l’esame per il livello N5 studiate i vocaboli indicati con B e cercate di saper riconoscere i vocaboli con B* (non dovete saperli scrivere, ma se ne vedete i kanji dovreste ricordare significato e pronuncia).
Se dovete sostenere l’esame per il livello N4 studiate i vocaboli indicati con B, B* e B/I
Se dovete sostenere l’esame per il livello N3 studiate i vocaboli indicati con B, B*, B/I e I
Se dovete sostenere l’esame per il livello N2 studiate anche quelli indicati con la I/A
Se dovete sostenere l’esame per il livello N1 studiateli tutti e, se ne incontrate, anche di più

Un’ultima nota: (N) indica vocaboli spesso usati anche come nomi o cognomi, ma il riferimento è al “suono”, non ai kanji! Es. Azuki è un nome proprio abbastanza comune, ma di norma si scrive con kanji diversi o in kana. Sono curiosità, non servono per il JLPT!

Link per scaricare il file sopra riportato, in vari formati:

7 pensieri su “Vocaboli con pronunce irregolari dei kanji

  1. Innanzitutto complimenti per il sito ; )
    Volevo chiedere perché alcuni kanji hanno una pronuncia ”irregolare”?
    Nel senso, se è così, allora normalmente i kanji hanno una pronuncia regolare, giusto? P. e. una caratteristica comune a un gruppo di kanji, come un radicale o altro …
    Altrimenti in che senso irregolare?
    Grazie

    Mi piace

    • Spero di aver capito il punto della tua domanda… Comunque sì, normalmente i kanji hanno una pronuncia regolare, quelle reputate comuni dal ministero dell’istruzione giapponese.
      Possiamo avere vari casi di pronunce irregolari, ma a tal proposito farò un post.
      La parte del p.e., ti dirò, non l’ho capita, temo.

      Mi piace

      • Sì anche io mi sono capito poco devo ammettere
        Ho pensato che forse la pronuncia in comune fosse dettata dal fatto che i kanji abbiano in comune uno stesso radicale. Del tipo tutti quelli che hanno hi 火 come radicale hanno una parte fonetica in comune (all’inizio, o alla fine ecc.)
        Era solo una supposizione senza fondamento comunque
        Intendi, quindi, per pronuncia irregolare un diverso modo di dire un particolare kanji, e che questa pronuncia non si trova normalmente su un dizionario?

        Mi piace

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...