Imparare il katakana: la ハ行

Oggi abbiamo una gyou molto importante e “caratteristica” da vedere: la ハ行 HA-gyou. Dovreste aver trattato il maru – e il nigori – facendo l’hiragana, se non è così, correte a farlooo! (XD)

La ハ行 ha-gyou è particolare – come dicevo dovreste già saperlo – perché ha una versione nigorizzata e una maruizzata: nessun’altra gyou può usare il maru. Come suggerisce il termine handakuten (han è un prefisso che indica la metà di qualcosa, tipo “semi-“, “emi-“, ecc. Dunque “mezzo dakuten”), la “versione maruizzata” si trova a metà strada tra il suono sordo (H) e quello sonoro (B).
Quindi abbiamo ハ → パ → バ , cioè HA → PA → BA. Il fatto che P non sia sonora è importante perché, vi ricordo, le sonore non raddoppiano… e difatti B non raddoppia, P invece sì. Chiusa questa parentesi vediamo la serie nel suo complesso (per il resto vi mando al post della ha-gyou dell’hiragana). Questo è l’ordine dei tratti:

Continue reading Imparare il katakana: la ハ行

Imparare il katakana: la ナ行

Eccovi il 6° post di esercizi per imparare il katakana!

L’immagine sotto vi riporta come sempre l’ordine dei tratti della…“NA-gyou” (ナ行)

NA NI NU NE NO
ナ ニ ヌ ネ ノ

Dopo tante particolarità, finalmente una riga banale^^;;
Continue reading Imparare il katakana: la ナ行

Imparare il katakana: le prime serie nigorizzate

Abbiamo già visto ア行 A-gyou, カ行 KA-gyou, サ行 SA-gyou e タ行 TA-gyou. A questo punto “ci fermiamo un attimo”, considerando le rispettive serie nigorizzate…
Se non avete mai trattato il nigori, è un buon momento per farlo. Controllate in questo post tutto ciò che potete aver perso di vista (e invece è bene sappiate).
Continue reading Imparare il katakana: le prime serie nigorizzate

Imparare il katakana: la サ行

Eccovi il 3° post di esercizi per imparare il katakana con facilità…

L’immagine sotto vi riporta ancora l’ordine dei tratti… torna utile, quindi vi consiglio di seguirlo. Signori ecco a voi…

La “SA-gyou”, ovvero サ行
SA SHI SU SE SO
サ シ ス セ ソ

Continue reading Imparare il katakana: la サ行

Imparare il katakana: la カ行

Veniamo al 2° post di esercizi per facilitarvi lo studio del katakana…

L’immagine sotto vi riporta l’ordine dei tratti… sembra assurdo, ma vedrete che rispettarlo facilita la scrittura. Signori ecco a voi…

La “KA-gyou”, ovvero カ行
KA KI KU KE KO
カ キ ク ケ コ

Continue reading Imparare il katakana: la カ行

Imparare il katakana: la ア行

ESERCIZI PER LO STUDIO
DEL SILLABARIO KATAKANA

Esistono vari tipi di esercizi per ripassare i kana… Uno dei miei preferiti è farsi dei quadratini di carta con il kana giapponese da un lato e la lettura dall’altro e poi pescare e provare a indovinare cosa c’è sull’altra faccia del fogliettino.
Se non avete ancora affrontato l’hiragana, partite da quello! Se lo avete già affrontato, be’ è il momento di passare al katakana. Prima però sarebbe bene che leggeste il post dal titolo (fantasioso): Dopo l’hiragana e prima del katakana. Gli esercizi seguenti presentano un grosso vantaggio rispetto ai “soliti”. Si possono infatti fare “direttamente al pc” e sono pensati per aiutarvi a imparare più in fretta o, se li sapete già, velocizzarvi nella lettura dei kana.

La tipologia, molto semplice, di esercizi che andiamo a fare è la stessa già vista.

  1. Provate a leggere le righe di kana scritte sotto, da sinistra a destra e da destra a sinistra! Se vi riesce bene, cercate anche di aumentare la velocità (-_^)
  2. Quando sarete abbastanza bravi e veloci (non dei fulmini, deve essere un normale ritmo di lettura) provate a leggere anche in verticale, dall’alto in basso e dal basso verso l’alto, le varie colonne.

Cominciamo con quella che è detta… “la riga della A” ovvero la ア行 (A-gyou). 

Perché l’ordine dei tratti? Lo so che sembra assurdo, ma vedrete che rispettarlo facilita la scrittura… certo, comunque è solo questione di bella calligrafia, vedete un po’ voi^^.

Continue reading Imparare il katakana: la ア行

Dopo l’hiragana, prima del katakana

UPDATED – Ora che abbiamo affrontato l’hiragana, prima di passare al katakana vorrei rivedessimo alcuni concetti importanti, in modo da non doverli inseguire… ehm… riproporre quando faremo gli esercizi sul katakana.
Intanto vi faccio presente il post pubblicato da poco su hiragana e ordine dei tratti che, a prescindere dall’ordine dei tratti, è una tabella e un utile esercizio. Poi vi invito a scaricare questi pdf, quelli che preferite, per esercitarvi a scrivere…
– l’hiragana: happyfu-fu.com, guidetojapanese.com
– il katakana: happyfu-fu.com, guidetojapanese.com
…perché, già che ci siamo, ci portiamo avanti^^ Quest’altro li presenta entrambi.
A fine post, invece, c’è l’anticipazione di un argomento nuovo, ma abbastanza facile …e poi comunque lo rivedremo presto, tranquilli -_^ Ora però, partiamo col ripasso!!

Continue reading Dopo l’hiragana, prima del katakana

Hiragana (ordine dei tratti)

Questa tabella serve da ripasso. Nelle righe tra un’immagine e l’altra c’è la pronuncia in roomaji di ciascun kana, ma è scritta in bianco! Provate prima a indovinare di che kana si tratta, poi selezionate la riga e vi apparirà la risposta! (-_^)
p.s. a questo indirizzo trovate dei pdf per esercitarvi nella scrittura. Sono belli colorati, se preferite però una versione in bianco e nero, c’è questa. La versione più “ricca”, quella che preferisco, è quest’altra!
Vi ricordo infine il post con le tabelle di hiragana e katakana e i personaggi dei vostri anime preferiti (oltre a molto altro materiale utile!).
Continue reading Hiragana (ordine dei tratti)

Introduzione alla scrittura giapponese

Clicca sull’immagine per una piccola “sorpresa” ^_^

Se state leggendo questo post dopo aver affrontato l’hiragana (per molti versi l’alfabeto il sillabario più importante del giapponese) e prima di affrontare il katakana, bene… ma va bene anche se non avete ancora fatto nulla! In tal caso, però, sarebbe bene che apriste almeno una tabella dei simboli dell’hiragana e del katakana (o magari qualche video) così da dargli almeno una prima occhiata e iniziare a vedere le prime “differenza grafiche”.

Ma torniamo a noi! Come forse si deduce dal titolo, oggi vi proporrò una brevissima…

Introduzione alla scrittura giapponese

Continue reading Introduzione alla scrittura giapponese