Parole forti! – Hanmenkyoushi

Hanmen-kyoushi
反面教師
HANMENKYOUSHI
+++

(lett. “insegnante opposto”) – Da 反面 hanmen, l’opposto (il lato/la facciata opposta), e da 教師 kyoushi, insegnante. Ma forse faremmo meglio a leggere questi kanji a la cinese, ovvero fǎn miàn jiào shī …e scommetto che il perché vi stupirà parecchio!

Il fatto è che questa parola è stata coniata da Mao Zedong (nome che in Occidente è spesso trascritto come Mao Tse Tung e in Giappone è letto a la giapponese: mou takutou). Il famoso leader del partito comunista cinese, oltre a milioni di morti ci ha lasciato anche qualche perla di saggezza (in italiano si parla spesso de “l’altra metà del cielo” per indicare le donne… altra espressione di Mao).

Ad ogni modo si riferisce a un “cattivo esempio” (termine che esiste anche in giapponese: 悪例 akurei), ma è in effetti appena un po’ più complesso. Indica infatti un fatto, o comportamento, negativo o anche la persona stessa che agisce e si comporta male; qualcosa o qualcuno che quindi non andrebbe imitato, ma che può fungere da perfetto esempio e ammonimento di ciò che non va fatto. Si deve quindi riflettere e imparare da quel fatto o da quella persona, facendo poi l’opposto.

Vediamo ora come si usa davvero la parola hanmen-kyoushi inserendola in qualche esempio.

田中さんほど親切な反面教師はいない。
Tanaka-san hodo shinsetsu na hanmen-kyoushi wa inai.
Non c’è un cattivo maestro più disponibile di Tanaka

NB In effetti shinsetsu significa cortese, gentile, ma ho reso con disponibile perché l’idea è che Tanaka si comporta spesso male e da così tanti esempi di ciò che non va fatto… Dato che il fatto che qualcuno ci ricordi così spesso come non ci si deve comportare è un bene per noi, Tanaka viene definito, sarcasticamente, “gentile”.

僕はそれを反面教師にしたいと思います。
boku wa sore wo hanmen.kyoushi ni shitai to omoimasu.
Voglio prenderlo come esempio da non imitare.

反面教師からも、たくさんのことを学ぶことができる。
hanmen-kyoushi kara mo, takusan no koto wo manabu koto ga dekiru.
Anche da un cattivo maestro c’è molto da imparare (lett.: possiamo imparare molte cose)

良い教師をたくさん作るより、反面教師をたくさん作った方がいい。
ii kyoushi wo takusan tsukur yori, hanmen-kyoushi wo takusan tsukutta hou ga ii.
Piuttosto che trovare tanti validi maestri, è meglio trovarsi tanti cattivi maestri.
絶対こんなやつにはなりたくない。っていうのが自分の本当にやりたいことは見つけやすいと思う。
zettai konna yatsu ni wa naritakunai. tte iu no ga jibun no hontou ni yaritai koto wa mitsukeyasui to omou.
Solo per chi dice “non voglio diventare un tipo del genere” è facile trovare ciò che si vuole fare davvero (nella vita).

E voi? Siete buoni o cattivi maestri? Ne avete conosciuti abbastanza da diventare maestri – buoni o cattivi – a vostra volta?

2 pensieri su “Parole forti! – Hanmenkyoushi

この記事へのコメントをどうぞ! ヾ(。>﹏<。)ノ゙✧*。

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...